Compagnia Teatrale Borlotti Burloni


Vai ai contenuti

Słta la pianta di fich.....

Commedie

La famiglia Borlotti, č composta da padre (Sobi), madre (Teresa) e due figli, ( Ricu, sposato con Margherita, e Pedar, scapolo, con poca propensione al lavoro agricolo) e decide di ampliare l’azienda agricola con la costruzione di un nuovo capannone per il ricovero delle attrezzature, sul terreno adiacente la cascina.Serve avere l’autorizzazione edilizia , e l’incaricato č il geometra del comune (Geometra Sottobanco Luigi) che vuole inserire per la costruzione l’impresa del signor Carlin dl’intonac. In cascina vive in affitto una professoressa di lingua madre francese (Clarette) insegnante della nipote dei proprietari (Carolina).Il postino del paese (Giuan) pensa di poterla conquistare…..Amica di famiglia č la perpetua del Parroco Don Benito, (Gina) che oltre ad essere al suo servizio, conduce una vita abbastanza disinvolta…….Sembra tutto pronto per iniziare i lavori, quando un problema, molto serio, mette in discussione la realizzazione della nuova struttura…….Con la situazione creatasi, si pensa di modificare i programmi, e tutta la famiglia č coinvolta alla risoluzione del problema stesso.




Torna ai contenuti | Torna al menu